Featured Posts
Recent Posts

MENTECORPO: LA TECNICA DEL TRAINING AUTOGENO

Il Trainiing Autogeno (TA) è una tecnica di rilassamento che insegna a padroneggiare alcune sensazioni corporee, a contattare le proprie emozioni e modificare lo stato mentale. Esso nasce nel 1932 con la pubblicazione di “Das Autogene Training” del neurologo Johannes Heinrich Schultz. Dal 1932 ad oggi, si è assistito ad una vasta diffusione del metodo in diverse applicazioni in molti paesi del mondo ed un proliferare di studi ed osservazioni di casi clinici che hanno permesso di perfezionare la tecnica come oggi noi la conosciamo . Letteralmente significa: allenamento (training) che si genera da sé (autogeno). Ma in questo caso si tratta di un allenamento per imparare a FERMARSI e raggiungere uno stato di rilassamento profondo nel quale è possibile elaborare ed assimilare le informazioni accumulate in precedenza. Questi cambiamenti psicofisici sono resi possibili da modificazioni fisiologiche che il training attiva agendo attraverso il sistema nervoso autonomo. In particolare consente di mettere a riposo la componente “simpatica” deputata alle risposte di attivazione e allerta, stimolando invece il sistema parasimpatico deputato alle attività di assimilazione, riparazione e ristoro.

Questa tecnica prevede 6 esercizi fondamentali, ai quali si aggiungono gli esercizi anticipatori, gli esercizi supplementari, e le formulazioni di proponimenti. La sequenza risulta essere di fondamentale importanza in quanto ogni esercizio può essere la conseguenza “naturale” dell’esercizio precedente.

Il TA è oggi conosciuto e utilizzato in tutto il mondo ed applicato con numerosi benefici in vari ambiti: psicologico, sportivo, lavorativo, medico, artistico. In generale le finalità del suo impiego sono molteplici, dal recupero energetico al miglioramento delle prestazioni (sportive, lavorative, artistiche, scolastiche), dalla maggiore autodeterminazione al controllo / eliminazione del dolore (cefalee, emicranie, ecc.), e nella preparazione al parto naturale. In ambito psicologico la tecnica del TA può essere di grande auto per migliorare la gestione delle emozioni negative che provocano stress, per diminuire l’ansia e le paure/fobia, per contrastare insonnia ed abitudini negative, per trattare disturbi psicosomatici (asma, nevrosi cardiache, malattie della pelle, allergie, ulcera gastrica, ecc.) e per aumentare la capacità di concentrazione e di memoria. Infine il TA può migliorare complessivamente la qualità della vita perché, con la sua pratica ripetuta e costante, la condizione di calma interiore tenderà a presentarsi spontaneamente durante vari momenti della vita quotidiana; inoltre la tecnica, una volta appresa e consolidata, può essere utilizzata in completa autonomia, il che contribuisce a rinforzare l’autostima e la fiducia nelle proprie risorse per gestire momenti stressanti e difficili senza ricorrere ad aiuti esterni (una pillola, un terapeuta o una videocassetta-guida).

Elfedea

Èquipe Clinica Multiprofessionale

Contatti

Tel: 328 209 6891 - PSICOLOGIA

      347 880 8818 - NUTRIZIONE

Email: info.elfedea@gmail.com

Dove Siamo

Via Matteotti, 11

Maranello (MO)

© Copyright 2017 by www.Elfedea.com